Italy ITA  

rss

  • rss
News - Nutrizione
Tutti pronti al suono della campanella?

2019.09.20 - 

Iniziare al meglio la giornata facendo colazione in modo sano e nutriente può essere un valido supporto ai bambini, così da mantenerli concentrati e non distratti dalla fame; infatti parenti, insegnanti e assistenti per l’infanzia conoscono bene il potere di un buon snack!

Le ricerche hanno mostrato anche che la varietà di cibi che i bambini mangiano può fare la differenza nelle loro performance. Il corpo e il cervello hanno bisogno di una varietà di nutrienti per funzionare al meglio e patatine, caramelle e bevande zuccherate non li contengono.

Ma lo sappiamo…riuscire a far mangiare sano i bambini a è una battaglia perenne, soprattutto quando i loro cibi preferiti cambiano settimanalmente. È difficile pensare che un bambino delle elementari che non fa avvicinare niente di verde alle proprie labbra, un ragazzino delle medie la cui unica verdura tollerata è la lattuga, e un liceale che vive di frullati e centrifughe possono essere trattati come se fossero la stessa persona.

 

Il senso del gusto cresce con noi

I gusti e le preferenze cambiano con il tempo. Anche i bisogni nutrizionali cambiano, affermano gli esperti NUTRILITE.

“Questo è il motivo per cui insegnare presto ai bambini di nutrizione e salute è così importante” spiegano. “Mentre calorie, vitamine e minerali vari dipendono dallo stile di vita, dal genere, dall’attività fisica e dall’accelerazione della crescita, la qualità della dieta dovrebbe essere costantemente sana ed equilibrata.”

In parole povere questo vuol dire tanta frutta e verdura – dalle 5 alle 9 porzioni al giorno, in accordo con l’Organizzazione Mondiale della Sanità. Assicurati che le porzioni siano formate da prodotti di tutte le categorie colore per garantire varietà di fitonutrienti. Aggiungi dei cereali integrali, proteine magre e dolci con moderazione.

Bisogna considerare infine che mentre i bambini crescono e si sviluppano, è importante concentrarsi anche su bisogni nutrizionali aggiuntivi. 

 

Cibi salutari per i più piccoli

Da 1 a 5 anni, gli scatti di crescita controllano largamente l’appetito dei bambini. Sia che mangino l’equivalente del loro peso o nulla, è bene controllare l’assunzione di vitamina D e calcio per ossa e denti forti.

“Se i bambini sono intolleranti al lattosio o semplicemente non amano bere latte, ci sono varie alternative,” continuano gli esperti NUTRILITE. “Queste includono il latte senza lattosio, latte di soia o di mandorla, sardine, tofu, yogurt e cereali senza o con basso zucchero.”

E non dimentichiamoci le fibre. “I genitori spesso si dimenticano dei benefici delle fibre e di includerle nella dieta fin dalla tenera età. Le fibre contribuiscono ad mantenere la pancia sana e prevengono la costipazione. Frutta e verdura, legume e grano integrale sono buoni punti di partenza per assumerne abbastanza.”

 

 

Cibi salutari per bambini e ragazzi

I bambini dai 6 agli 13 anni hanno un sacco di energie e un sacco di modi per usarle! La scuola, lo sport, i corsi di musica; al giorno d’oggi un bambino è più impegnato di un adulto.

Quindi è facile quando si è di corsa cedere e comprare un pezzo di pizza o una focaccia da far mangiare al proprio figlio come merenda. È qui che la frase “tutto con moderazione” arriverà in vostro soccorso per continuare a fare scelte salutari che ricarichino i nostri figli in vista delle attività scolastiche, delle attività sportive o semplicemente per giocare.

“Buone fonti di proteine, che vengano da fonti animali, legumi, uova, latte, formaggio, noci o yogurt greco, sono la chiave per costruire delle solidi fondamenta,” spiegano. “Il corpo ha bisogno anche dei carboidrati – limitando gli zuccheri complessi e incrementando le fibre – e di grassi salutari.”

 

Cibi salutari per adolescenti

I cibi salutari sono importanti ad ogni fascia d’età, non ci stancheremo mai di dirlo. Ma mangiare sano è importante soprattutto per gli adolescenti dai 12 ai 19 anni, affinchè si abbia l’energia necessaria per trasformare i loro corpi acerbi in quelli di giovani adulti. Inoltre aumentano le sfide dei giovani tra studio più approfondito, sport, lavoretti e altre attività extrascolastiche.

“Alcuni adolescenti possono iniziare a mangiare nei fast food o cibo spazzatura per incontrare il bisogno di calorie necessario, ma questi prodotti hanno un basso livello nutrizionale e dovrebbero essere limitati. Altri adolescenti invece potrebbero virare all’estremo opposto e limitare le calorie al minimo e seguire una dieta stretta per inseguire la loro immagine del corpo ideale,” continuano gli esperti NUTRILITE. “Parenti e insegnanti devono quindi stare attenti ai cambiamenti nelle abitudini e nelle scelte alimentari dei ragazzi e guidarli di conseguenza.” 

La pubertà è il momento privilegiato per lo sviluppo della massa ossea sia negli uomini che nelle donne, quindi gli alimenti ricchi di calcio e vitamina D dovrebbero essere consumati regolarmente. Le fibre e i macronutrienti rimangono importanti, mentre i carboidrati complessi dovrebbero rimanere la fonte primaria di energia (soprattutto cereali integrali e riso integrale)

Questo è anche il periodo in cui le calorie e i bisogni nutrizionali iniziano a cambiare tra maschi e femmine che, a seconda del livello di attività e di crescita, differiscono gli uni dagli altri in quanto i ragazzi hanno generalmente bisogno di più calorie rispetto alle ragazze, che invece necessitano di più ferro per reintegrare la perdita dovuta al ciclo mestruale.”

 

Colmare i buchi nutrizionali

Concentrarsi su una dieta sana piena di frutta e verdura proveniente da tutti e cinque i gruppi di colore è il modo migliore per i bambini e per i ragazzi di assumere le vitamine, i minerali e i fitonutrienti di cui hanno bisogno ogni giorno. Ma alcune volte è una lotta anche solo per riuscire portarli a scuola in tempo. Come fare quindi con i ritmi di una vita frenetica che non aiutano?

Prendi in considerazione l’idea di colmare i buchi nutrizionali con l’assunzione di integratori. NUTRILITE offre diversi prodotti progettati specificatamente per i bambini, tra cui NUTRILITE Multivitaminico Masticabile, NUTRILITE Acerola C Masticabile, NUTRILIE Cal-Mag Masticabile.

Gli integratori non sono un sostituto di una dieta sana, ma possono sicuramente aiutarci a vivere una vita con meno stress.

Commenti

  • Formidabili,sono sicura ché saranno molto apprezzati dalle persone intelligenti,è che sanno aver cura della propria salute e Vita!

Lascia un commento

The e-mail address will not be published
* Mandatory field

© 2011 Amway Europe. All rights reserved. | www.amway-europe.com |
Connexia