Italy ITA  

DONNE E VOGLIA DI FARE IMPRESA: CONFRONTO TRA ITALIA E USA

2014.06.26 - 

Amway, azienda nr. 1 al mondo nel settore della Vendita Diretta, ha preso parte oggi all’incontro “La creatività imprenditoriale delle donne: viaggio tra Italia e Stati Uniti d’America” tenutosi presso la Sala degli Atti parlamentari del Senato della Repubblica.

Nel corso della tavola rotonda, Amway ha presentato i dati salienti del suo ultimo Rapporto Globale sull’Imprenditorialità, dando particolare risalto all’universo femminile nel confronto fra Italia e USA.

Secondo quanto evidenziato dal report Amway, nonostante in generale le donne registrino un atteggiamento positivo verso il lavoro autonomo (68% Italia, 55% USA), in poche riescono veramente a immaginarsi imprenditrici di se stesse (32% Italia, 37% USA), in particolare se messe in paragone ai dati della loro controparte maschile del campione (52% Italia, 47% USA).

Analizzando le motivazioni che stanno alla base della volontà o meno di avviare un’attività in proprio, nell’universo femminile primeggia la voglia di indipendenza e autorealizzazione. É infatti l’ “indipendenza da un datore di lavoro” la prima leva sia per le donne italiane (42%) che statunitensi (63%), seguita in entrambi i casi dalla “possibilità di realizzare sé stessi e le proprie idee” (40% Italia, 60% USA). Tra tutte le motivazioni, la “miglior conciliabilità della carriera lavorativa con il tempo dedicato alla famiglia e a se stessi” e la “prospettiva di un secondo reddito”, sono i fattori che registrano il divario di opinione più ampio fra le donne italiane e americane – rispettivamente: 27% Italia vs. 54% USA e 19% Italia vs. 49% USA.

In particolare, si nota come le donne italiane presentino un atteggiamento molto meno determinato verso l’autoimprenditorialità rispetto alle americane: il 91% delle donne in Italia pensa che la paura di fallire sia un fortissimo freno all’avvio di un proprio business. Solo il 39% delle donne statunitensi condivide la medesima opinione (si tratta della percentuale più bassa registrata tra gli intervistati a livello globale, contro il dato italiano che é, invece, il più alto in Europa).

Tra Italia e Stati Uniti, inoltre, sono notevoli le diversità tra i fattori percepiti come leve per stimolare la libera impresa. Per le donne americane, la prima cosa su cui dover investire è la formazione (40%), fattore che in Italia è solo al quarto posto (22%). Per le donne italiane, invece, finanziamenti pubblici (47%) e minore burocrazia (44%) sono di gran lunga gli elementi più importanti per sbloccare il potenziale imprenditoriale, anche al femminile, del nostro Bel Paese.

“Abbiamo sempre sostenuto la centralità della donna all’interno del mondo imprenditoriale”, ha dichiarato Monica Milone, General Manager Amway Spagna e Portogallo. I dati che emergono relativamente all’attitudine dell’universo femminile nei confronti dell’autoimprenditorialità sono molto positivi e confermano quanto già riscontriamo nel settore della Vendita Diretta, dove le donne rappresentano oltre il 70% della forza vendita”.

 

SURVEY DESIGN

  • Periodo di rilevazione: marzo – maggio 2013
  • Campione: 26.009 uomini e donne di età superiore ai 14 anni
    (gruppo rappresentativo della popolazione dei paesi oggetto dell’indagine)
  • Paesi: 24 paesi (Australia, Austria, Colombia, Danimarca, Finlandia, Francia, Germania, Gran Bretagna, Grecia, Ungheria, Italia, Giappone, Messico, Olanda, Polonia, Portogallo, Repubblica Ceca, Romania, Russia, Spagna, Svizzera, Turchia, Ucraina, Stati Uniti d’America)
  • Metodologia: intervista strutturata face-to-face o telefonica
  • Istituto: GfK Monaco, Germania

Amway. Amway, che nel 2013 ha raggiunto 11.8 miliardi di dollari di vendite globali, è l’azienda nr. 1 al mondo nel settore della Vendita Diretta, secondo Direct Selling News, Global 100. Fondata nel 1959 a Ada, Michigan, negli Stati Uniti, Amway offre ai propri consumatori prodotti e opportunità di lavoro attraverso una rete composta da oltre 3 milioni di distributori presenti in più di 100 Paesi. Con più di 900 scienziati, ingegneri e tecnici professionisti impegnati in 75 laboratori R&D e per il controllo qualità in tutto il mondo, Amway si impegna costantemente per lo sviluppo di prodotti innovativi e per affermare l’eccellenza nella ricerca scientifica. I marchi principali commercializzati da Amway sono NUTRILITE™, una linea di integratori alimentari multivitaminici e multiminerali, ARTISTRY™, prodotti per la cura della pelle e cosmetici, e i sistemi per il trattamento dell’acqua eSpring™. Per maggiori informazioni: Amway.it.

 

Amway Italia – Corporate Affairs

Riccardo Gastoni
+39 02 90463 423 | +39 342 5643245 | riccardo_gastoni@amway.com

Mauro Soffientini
+39 02 90463 453 | mauro_soffientini@amway.com

Lascia un commento

The e-mail address will not be published
* Mandatory field

© 2011 Amway Europe. All rights reserved. | www.amway-europe.com | Privacy Policy | Cookie Policy
Connexia