Italy ITA  

Affrontare il cambio di stagione al meglio

2022.04.28 - 
La stagione fredda è ormai alle spalle e l’arrivo della primavera ci dà anche l’opportunità di godere della natura e di quella meravigliosa sensazione di rinnovamento che ci regala, con gli alberi e i fiori che iniziano a sbocciare…ma il cambio di stagione porta con sè anche un pò di stanchezza, che si può contrastare aiutando il sistema immunitario. 
 
Senza dubbio stare all’aperto, anche per brevi periodi, porta diversi vantaggi ormai comprovati: migliora l’umore, aumenta i livelli di energia e aiuta il sistema immunitario a mantenere il benessere generale dell’organismo. Uno studio (1) pubblicato da Environmental Health and Preventive Medicine ha evidenziato come trascorrere del tempo all’aria aperta, immersi nella natura, possa avere un effetto benefico sulla salute. In particolare, ha riscontrato che durante e dopo un’uscita all’aperto, il corpo aumenta la produzione di una particolare cellula che attacca le cellule infettate da virus dannosi. Ma non è tutto: ha scoperto anche che il tempo trascorso all’aperto riduce il senso di ansia e depressione e migliora persino la memoria a breve termine (2). Dunque, cosa aspettiamo a uscire e fare una passeggiata veloce nella pausa pranzo?
 
La stanchezza primaverile è un fenomeno comune che si verifica al cambio di stagione. Nonostante la temperatura più mite, la nuova stagione può lasciare temporaneamente una sensazione di stanchezza e spossatezza maggiore del solito. Per fortuna, ci viene in aiuto Nutrilite Vitamina B Plus, che include tutta la gamma di vitamine del gruppo B per darci una carica di energia*. La tecnologia a Doppia Azione consente il rilascio immediato di vitamine B12 e B2 per una sferzata iniziale, seguito poi dal rilascio prolungato delle altre sei vitamine del gruppo B nell’arco delle otto ore successive, per assicurare un supporto costante.
 
Nell’attesa che il sole torni a splendere in tutta la sua forza, è importante aggiungere la vitamina D nella routine per un supporto extra. La vitamina D contribuisce a mantenere in salute le ossa e supporta il corretto funzionamento del sistema immunitario. Purtroppo, la carenza da vitamina D è prevalente nel 40,4% della popolazione europea, indipendentemente dall’età, dall’etnia o dalla latitudine (3). I segnali di una possibile carenza includono affaticamento, dolori muscolari e cattivo umore.La pelle produce vitamina D principalmente quando entra in contatto con i raggi UV. Quindi, a differenza di altre vitamine, non è facile assicurarsi il giusto apporto di vitamina D soltanto con l’alimentazione. Per fortuna possiamo contare su Nutrilite Vitamina D: una compressa al giorno è sufficiente per coprire il fabbisogno quotidiano di vitamina del sole. Contiene vitamina D di origine naturale. Nutrilite Vitamina D contribuisce al corretto funzionamento del sistema immunitario e a mantenere la normale funzionalità muscolare.
 
In qualsiasi periodo dell’anno, il sistema immunitario ha bisogno di tutto l’aiuto possibile. Un’alimentazione varia, a base di frutta e verdura di diversi colori, e una dieta bilanciata possono senz’altro sostenere il sistema immunitario; l’introduzione di integratori di ottima qualità è sicuramente un ulteriore valido aiuto. 
 
1 Environmental Health and Preventive Medicine, articolo accademico, “Effect of forest bathing trips on human immune function”

2 Articolo accademico,
“Interacting with Nature Improves Cognition and Affect for Individuals with Depression”

3 Articolo accademico,
“Vitamin D deficiency in Europe: pandemic?”
* Il normale funzionamento del metabolismo energetico è coadiuvato da tiamina (B1), riboflavina (B2), niacina (B3), acido pantotenico (B5), B6, biotina (B7) e B12. Riboflavina (B2), niacina (B3), acido pantotenico (B5), B6, acido folico (B9) e B12 contribuiscono a ridurre il senso di stanchezza e affaticamento.
© 2011 Amway Europe. All rights reserved. | www.amway-europe.com | Privacy Policy | Cookie Policy
Connexia