Italy ITA  

rss

  • rss
News - Amway
In memoria di Rich DeVos

2018.09.07 - 

Tra queste pagine leggete spesso di come Amway sia costantemente attenta alla qualità dei suoi prodotti, al cliente, a tutta la filiera produttiva. Parliamo spesso di curiosità sulla produzione, sulle coltivazioni NUTRILITE, sul quartier generale ad Ada, in Michigan. Sbirciamo spesso cosa succede oltreoceano, dove tutto è nato nel 1959. 

Oggi, con grande dispiacere, vi diamo la triste notizia che il 6 settembre, all’età di 92 anni, è venuto a mancare Rich DeVos, cofondatore di Amway.

Rich ha ricoperto il ruolo di Presidente di Amway, dalla sua fondazione nel 1959, fino al 1992, anno in cui si è ritirato. È stato anche il proprietario della squadra di basket NBA, gli Orlando Magic. 

Rich è stato autore di cinque libri, un oratore motivazionale molto richiesto, un leader politico e, insieme a sua moglie Helen, deceduta nel 2017, anche un generoso attivista e filantropo.

Rich DeVos era sempre desideroso di provare nuove cose, incontrare persone diverse e visitare luoghi sconosciuti e in Jay Van Andel aveva trovato il partner perfetto nell’avventura. Hanno condiviso una voglia di viaggiare e una mancanza di paura che li ha portati dalla loro città natale di Grand Rapids ad ogni angolo del globo, via terra, aria o mare. 

Le loro prime avventure erano in auto. Quando Rich aveva 14 anni e Jay appena 16 anni, il padre di Jay, proprietario di un concessionario, chiese loro di guidare due camion da Grand Rapids, nel Michigan, a un cliente a Bozeman, nel Montana. Per Rich e Jay, era un modo di vedere l’America.

Proprio mentre un ragazzo oggi salta in sella alla sua bici per girare intorno all’isolato, stavo per saltare al volante di un camioncino per guidare più di mille miglia fino al Montana“, ha scritto in “Simply Rich”. “Questo viaggio rivelò il senso di avventura che è stato radicato in entrambi i nostri affari e nelle nostre vite personali.

Rich ha successivamente ricordato che durante quel viaggio hanno imparato il lavoro di squadra, l’autosufficienza, la responsabilità e la soddisfazione in un lavoro ben fatto. Ma la lezione più importante? La fiducia reciproca che hanno costruito durante quel viaggio.

Anni dopo, incuriositi da storie di vela nei Caraibi, Rich e Jay cercarono di fare qualcosa di più che leggere di queste avventure. Nessuno dei due sapeva come navigare, ma pensavano che avrebbero potuto capirlo lungo la strada. Comprarono uno schooner di 38 piedi, l’Elizabeth, che cominciò ad imbarcare acqua non molto tempo dopo che salparono dalla Carolina del Nord per i Caraibi. Alla fine la barca affondò al largo della costa di Cuba.

Rich e Jay furono salvati da un mercantile di passaggio e sarebbero potuti tornare a casa. Invece, hanno scelto di continuare il loro viaggio, lavorando a bordo di una nave cisterna britannica fino a quando non hanno raggiunto il Sud America.

“L’esperienza di affrontare e superare le sfide mi ha trasmesso un meraviglioso senso di fiducia. Ho imparato che quando sei nei guai, capisci semplicemente come uscirne “, Rich ricordò anni dopo. “Abbiamo anche imparato che non si torna indietro. Solo perché la nostra barca è affondata non significa che abbiamo concluso il viaggio, abbiamo solo cambiato i mezzi di trasporto. Prendi ciò che c’è disponibile e segui comunque la tua strada. “

Rich ha viaggiato per il mondo mentre Amway si espandeva dalla sede centrale degli Stati Uniti per operare in oltre 100 paesi e territori. E da quella prima sfortunata spedizione a bordo di Elizabeth, Rich divenne un esperto velista, navigando magistralmente le acque dai Grandi Laghi ai mari del Sud del Pacifico.

Ha ispirato milioni di persone nel mondo con il suo messaggio di speranza e ottimismo. Per conoscere più in dettaglio la sua storia e lasciare un vostro pensiero di condoglianze, vi invitiamo a visitare il sito www.RichDeVos.com. I funerali verranno celebrati in forma riservata, in quanto la location  è in grado di accogliere un numero limitato di persone. Coloro che parteciperanno hanno già ricevuto l’invito.

La famiglia DeVos chiede di non acquistare fiori, ma di devolvere l’eventuale vostro contributo alla Fondazione Helen DeVos Children’s Hospital

Siamo amareggiati per la scomparsa di Rich, ma vogliamo celebrare, allo stesso tempo, la sua vita, le sue azioni e i suoi molteplici traguardi.

In ognuno di voi lascia, soprattutto, quella volontà di offrire alle persone opportunità e speranza, che ha caratterizzato da sempre la sua vita.

 

Nostro padre, nonno e bisnonno, Rich DeVos, è morto pacificamente a casa circondato dalla sua famiglia il 6 settembre 2018, all’età di 92 anni.

Papà diffondeva positività ovunque andasse e incoraggiava tutti quelli che incontrava. Lo ha fatto per i suoi figli e nipoti, e per innumerevoli altri in tutto il mondo. La sua positività era una forza costante e motivante che ispirava molti altri a fare cambiamenti significativi nelle loro vite e comunità. Era un leader visionario, un costruttore, un life enricher, un motivatore e un campione per persone di ogni ceto sociale.

Rich DeVos era molte cose per molte persone, ma per noi era semplicemente “Papà”, “Nonno”, “Bumpa” o “Papa Grande.” Siamo profondamente grati e benedetti oltre misura per essere stati amati incondizionatamente, cresciuti, incoraggiati e ispirati da lui. Era un modello come nessun altro.

Nonostante la tristezza per la sua scomparsa, i nostri cuori sono pieni mentre celebriamo la vita straordinaria che ha vissuto. Siamo confortati dal fatto che si è riunito con la mamma e che insieme stanno vivendo la gioia della vita eterna.

Dick, Dan, Cheri, Doug e Famiglie

 

 

Commenti

  • Ci uniamo alla famiglia in questo momento per loro impegnativo, perdere fisicamente chi ci ama è doloroso ma siamo consapevoli che il Signore la vita non la toglie ma la trasforma. un abbraccio a tutti loro . Giovanni e Tiziana Incaricati Amway Bologna Italia

  • Sentite condoglianze a tutta la famiglia Amway.
    Siamo grati al Buon Dio che ci ha dato la possibilità di conoscere l’esempio, la forza, il coraggio e l’amore che Rich De Vos ha donato a tutti noi. Grazie infinite dal profondo del cuore.
    Mattia e Giovanna incaricati Amway di Salerno.

  • La perdita di una tanto stimata persona mi ha molto colpita. Rimmarrà sempre vivo in me il ricordo di Richar M. DeVos.
    Noi che abbiamo avuto il privilegio di conoscere le sue qualità e la sua forza, proprio per il rispetto che gli dobbiamo, cercheremo di fare un modello del suo ricordo.
    Mi unisco al vostro dolore,
    Isabella, incaricata Amway di Torino

Lascia un commento

The e-mail address will not be published
* Mandatory field

© 2011 Amway Europe. All rights reserved. | www.amway-europe.com |
Connexia